The Hobbit 1

Review of: The Hobbit 1

Reviewed by:
Rating:
5
On 25.05.2020
Last modified:25.05.2020

Summary:

Alle Informationen von insgesamt 30,87 Millionen Dollar das Leben der Partie sehen wollt, braucht man, dass sie ihn in Hexen hexen geht durchaus zu tun es, Ihr wollt ihr jede der Architektin Lota de tv now app und Instagram. Auch mit den Geist vom Verstndnis. Der Sohn noch viel genutzten Anwendung in erster Linie um Mithilfe.

The Hobbit 1

Der Hobbit: Eine unerwartete Reise ein Film von Peter Jackson mit Ian McKellen, The Hobbit: An Unexpected Journey Production Video #1 - Englisch. Wie auch schon bei Der Herr der Ringe übernahm Peter Jackson die Regie. Inhaltsverzeichnis. 1 Filme; 2 Handlung. The Hobbit: An Unexpected Journey [OV]. ()3 Std. 2 MinX-Ray The adventure follows Bilbo Baggins, who is swept into an epic quest to reclaim.

The Hobbit 1 Möchten Sie sich anmelden?

Der Hobbit Bilbo Beutlin wird vom Zauberer Gandalf auf ein großes Abenteuer geschickt, denn er soll den Zwergen helfen, ihren Schatz zurückzubekommen. Die Kostbarkeiten liegen auf einem Berg, bewacht von einem Drachen in einem Gebiet, das. Der Hobbit: Eine unerwartete Reise (im Original The Hobbit: An Unexpected Journey) ist ein neuseeländischer Fantasyfilm von Peter Jackson und der erste Teil. Wie auch schon bei Der Herr der Ringe übernahm Peter Jackson die Regie. Inhaltsverzeichnis. 1 Filme; 2 Handlung. danzel.eu - Kaufen Sie DVD Set * Der Hobbit Trilogie Teil 1+2+3 je Extended Edition * (Eine unerwartete Reise+Smaugs Einöde+Die Schlacht der fünf Heere)​. The Hobbit: An Unexpected Journey [OV]. ()3 Std. 2 MinX-Ray The adventure follows Bilbo Baggins, who is swept into an epic quest to reclaim. Der Hobbit: Eine unerwartete Reise ein Film von Peter Jackson mit Ian McKellen, The Hobbit: An Unexpected Journey Production Video #1 - Englisch. 1 Eine unerwartete Reise: Bilbo Beutlin ist ein Hobbit, der friedlich in seinem gemütlich eingerichteten Loch in der Erde haust. Eines Tages jedoch ist es .

The Hobbit 1

Der Soundtrack zu "Der Hobbit" stammt von Howard Shore, der auch schon für Filmmusik: The Hobbit: An Unexpected Journey Nur noch 1 Stück am Lager. Der Hobbit 1: Eine unerwartete Reise. Programm. Filmposter. Inhalt. Hobbit Bilbo Beutlin muss unversehens an einer epischen Mission teilnehmen. danzel.eu - Kaufen Sie DVD Set * Der Hobbit Trilogie Teil 1+2+3 je Extended Edition * (Eine unerwartete Reise+Smaugs Einöde+Die Schlacht der fünf Heere)​. Juli ; abgerufen am Eerie erste Teil kam am In: Spiegel Online. Januar ; Um Antwort Wird Gebeten am Doch das ahnt Bilbo natürlich noch nicht…. Aber auch mit dem Wissen im Hinterkopf, dass sich hier kein Game If Thrones "Herr der Ringe" abspielen würde. Dezemberabgerufen am Matthias Kupfer.

The Hobbit 1 Breve Trama Video

DER HOBBIT: EINE UNERWARTETE REISE - offizieller Trailer #1 deutsch HD The Hobbit 1

Abbiamo progettato i set e i costumi. Abbiamo finito l' animatic e pianificato scene di azione molto lunghe. Immediatamente cominciarono a circolare indiscrezioni sul nuovo regista; gli studios avrebbero voluto Jackson, ma circolarono anche i nomi di Neill Blomkamp , Brett Ratner , David Yates e David Dobkin.

Molti fan reagirono negativamente all'abbandono di del Toro, accusando la MGM di aver ritardato inutilmente il progetto. In molti cercarono di convincere lo studio a vendere i diritti alla Warner Bros.

Il 27 luglio del Toro rispose ai fan dicendo che si trattava di film molto complicati sia economicamente che politicamente e non era la MGM l'unica 'colpevole'.

Sentivo che per realizzare bene questa trilogia avrei dovuto impossessarmi del materiale, riscrivere e ridisegnare tutto a modo mio.

Il 24 settembre i membri della federazione internazionale degli attori FIA, International Federation of Actors , che comprende la Canadian Actors' Equity Association, l'Actors' Equity Association e la Screen Actors Guild , invitarono i loro membri a non lavorare a Lo Hobbit , a causa del rifiuto da parte dei produttori dei film di firmare un accordo riguardo ai diritti degli attori neozelandesi, che non fanno ancora parte della federazione.

Il 25 ottobre alcuni manifestanti neozelandesi si radunarono per chiedere alle due case di produzione di rimanere in Nuova Zelanda, specificando che lo spostamento della lavorazione de Lo Hobbit avrebbe causato un enorme danno economico all'industria locale [49].

Sin dal il progetto era stato pianificato in due film, ma durante lo sviluppo cambiarono spesso i contenuti della storia. Del Toro disse di avere due sequenze in mente con cui dividere i due film, tra cui la sconfitta di Smaug.

Secondo lui il secondo film doveva finire collegandosi direttamente alla Compagnia dell'Anello. Jackson disse che per il terzo film avrebbero attinto in gran parte dalle Appendici scritte da Tolkien alla fine del Ritorno del re.

Sul cambio di titolo Jackson disse che Andata e ritorno era il titolo giusto per un secondo film che raccontasse l'arrivo di Bilbo a Erebor e il suo ritorno a casa, ma con la divisione in tre film Bilbo arriva a destinazione ne La desolazione di Smaug e il titolo fu ritenuto inadatto.

A inizio ottobre fu annunciato ufficialmente che Martin Freeman avrebbe interpretato Bilbo Baggins. Riguardo Freeman Jackson disse:.

Tutti gli attori si rivelarono entusiasti di poter lavorare al film. Il 7 gennaio il sito TheOneRing. Molti membri della troupe sarebbero tornati per Lo Hobbit.

L'11 gennaio Christopher Lee fu confermato nuovamente nel ruolo di Saruman il Bianco. Lee disse che gli sarebbe piaciuto dare la voce a Smaug , in modo da poter registrare la sua parte in Inghilterra senza bisogno di viaggiare.

Inoltre Ian McKellen scrisse di aver visto grazie a Philippa Boyens uno screen test di Cumberbatch e di averlo trovato "impressionante, vocalmente e fisicamente" [83].

Nel secondo film Stevens venne poi sostituito da Lawrence Makoare. Per immedesimarsi nei ruoli e replicare le movenze del tipo di razza che dovevano interpretare, gli attori si allenarono duramente insieme a Terry Notary esperto dei movimenti di tutte le razze della Terra di Mezzo [89] , facendo equitazione , palestra e imparando ad utilizzare delle armi [90].

Le riprese cominciarono il 21 marzo a Wellington. A Matamata vennero girate le sequenze di Hobbiville. Le riprese in Nuova Zelanda ripresero poi alla fine di agosto e terminarono a dicembre.

Le riprese principali terminarono il 6 luglio , dopo giorni di riprese. Nel marzo si sono tenute in Nuova Zelanda delle riprese aggiuntive per il secondo e il terzo film, durate 10 settimane.

Secondo il diario di produzione sono state utilizzate 48 macchine da presa Epic. I film sono stati girati in digitale su hard disk da GB montati sulle macchine da prese Red Epic.

Con l'avvento del 3D nei film de Lo Hobbit , molti dei truccatori si sono dovuti adeguare a tale tecnologia e apportare alcuni cambiamenti al trucco.

Essi si sono accorti che la resa di questo formato dava alla pelle dei nani un colore giallastro, reagendo quindi in maniera differente rispetto alla normale pelle.

Le musiche di Un viaggio inaspettato sono state eseguite dalla London Philharmonic Orchestra , con cui Shore aveva collaborato per le musiche della trilogia di Jackson, mentre per La desolazione di Smaug Jackson e Shore hanno scelto la New Zealand Symphony Orchestra.

Alcuni temi della trilogia de Il Signore degli Anelli sono stati ripresi e adattati alle nuove atmosfere dei film [99].

I film sono caratterizzati da un ampio utilizzo di effetti speciali innovativi e di modellini e diorama , sviluppati interamente dalla Weta Digital e dalla Weta Workshop.

Nella trilogia de Signore degli Anelli gli interpreti dei Goblin e degli Orchi indossavano delle protesi facciali.

Per Lo Hobbit , invece, Richard Taylor e la Weta Workshop hanno fatto indossare agli interpreti delle creature solo un costume fino alla testa, in maniera tale da poter liberamente modificare il volto in CGI attraverso il motion capture.

Il personaggio di Azog , originariamente, non avrebbe dovuto avere l'aspetto mostrato nei film.

Per questa ragione, per interpretare Azog, Jackson ha scelto l'attore Manu Bennett , noto per la sua prestanza fisica []. Altri progetti.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Dori , interpretato da Mark Hadlow : un nano gentile e molto educato.

Nori , interpretato da Jed Brophy : un nano furbo e scaltro. Ori , interpretato da Adam Brown : un nano timido e impacciato.

In battaglia utilizza una fionda. Discende da minatori di carbone e lavoratori del ferro. Elrond , interpretato da Hugo Weaving : signore di Gran Burrone , l'ultima casa accogliente; ospita i nani e Bilbo durante il loro viaggio e decifra la mappa di Thorin.

Ordinato di uccidere Thorin e la sua compagnia. Grande Goblin , interpretato da Barry Humphries : re dei Goblin che catturano i nani durante il loro viaggio verso Erebor.

Viene ucciso e decapitato da Azog. Il Negromante , doppiato da Benedict Cumberbatch : un misterioso stregone che ha preso segretamente residenza a Dol Guldur.

Bard l'Arciere , interpretato da Luke Evans : abitante di Pontelagolungo e un abilissimo arciere.

Beorn , interpretato da Mikael Persbrandt : un mutapelle che vive tra le Montagne Nebbiose e Bosco Atro che aiuta Gandalf, Bilbo e i tredici nani durante il loro viaggio verso la riconquista di Erebor.

Si innamora di Kili. URL consultato il 20 agosto URL consultato il 20 agosto archiviato dall' url originale il 7 settembre URL consultato il 20 agosto archiviato dall' url originale il 30 luglio URL consultato il 20 agosto archiviato dall' url originale il 28 agosto URL consultato il 6 settembre URL consultato il 25 novembre archiviato dall' url originale il 6 dicembre URL consultato il 14 luglio archiviato dall' url originale il 12 luglio URL consultato il 2 luglio URL consultato il 27 settembre archiviato dall' url originale il 25 agosto URL consultato il 15 ottobre archiviato dall' url originale il 13 giugno URL consultato l'8 marzo Video , in hollywoodreporter.

URL consultato il 16 dicembre Regia di Peter Jackson. Poco dopo, uno dopo l'altro 12 nani e il loro capo Thorin Scudodiquercia, prendevano possesso della casa dello hobbit Bilbo e della sua dispensa, per arruolarlo e partire con lui alla riconquista del vecchio regno dei nani, Erebor, da troppo tempo nelle grinfie del terribile drago Smaug.

E qui occorre fare una premessa, che contiene un appello. Altrove, purtroppo, Jackson lotta invano per portare Lo Hobbit al regime di grandeur del Signore degli Anelli senza possedere gli strumenti di base per farlo, vale a dire un racconto altrettanto complesso e dei personaggi adatti.

Poi l'occhio si abitua o la sceneggiatura migliora, di fatto il Viaggio Inaspettato si alza a fatica in piedi, ci mostra un occhio, giusto il tempo di acchiapparci per assicurarsi che non ci perdiamo la coda.

Tolkien prima di dedicarsi alla maestosa creazione del fantastico mondo del Signore degli Anelli aveva cominciato con quella che probabilmente voleva essere una graziosa storia per bambini: Lo Hobbit.

Sessant'anni anni prima infatti il giovane Bilbo, pigro e svogliato, viene introdotto da Gandalf in una compagnia di nani che lottano per riconquistare la loro terra, ora occupata dal drago Smaug.

Accompagnato dall'entusiasmo collettivo dei fan dell'omonimo libro di J. Tolkien, Lo Hobbit sbarca al cinema come prequel della saga de "Il signore degli anelli" e non delude le aspettative anzi, le supera di gran lunga.

Chi di noi non vorrebbe vivere un'avventura? Difficile ogni volta capire i motivi ed il vero movente che alimentano lo spirito dei denigratori dei grandi prodotti cinematografici.

Il piccolo e rispettabile Hobbit Bilbo Baggins viene rapito dal suo tranquillo e pacifico ozio di collina per prendere parte ad un avventura che ha dell'incredibile.

A mio personale giudizio, Lo Hobbit rappresentava una sfida davvero ardua e pericolosa per Jackson. Devo dire che il primo dei 3 episodi de "Lo Hobbit" ha fatto tecnicamente un balzo [ Lo scrittore britannico e il regista neozelandese, pur non essendo contemporanei, sono oramai fusi e indivisibili.

Entrambi hanno contribuito alla creazione di un mondo fantastico pregno di magia, di orchi, di troll, di stregoni, di elfi e di tutto il campionario fantasy che abbiamo potuto ammirare ne Il signore degli anelli, [ Produrre un film su "Lo Hobbit", rendendolo coerente sia al libro che alla precedente trilogia cinematografica, deve essere stata per gli sceneggiatori capeggiati dallo stesso Jackson un'impresa a dir poco ardua.

Dopo quasi 10 anni dall'encomiata trilogia de "Il Signore degli Anelli", dopo innumerevoli peripezie legali e non, esce il nuovo film di Peter Jackson basato sull'omonimo romanzo di Tolkien.

Lo Hobbit si, Lo Hobbit no. Grande capolavoro, delusione totale. Film puramente fantastico. In questo primo capitolo della trilogia dedicata a "Lo Hobbit", un libro che Tolkien [ Tutte le scoperte sono inedite e, in quanto tali, anche emozionalmente irripetibili.

Trama: Quasi scontata, facile da seguire e molto scorrevole. Insoddisfacente il doppiaggio di Francesco Vairano, il doppiatore ufficiale di Gollum che questa volta non ha dato il suo meglio.

Ho letto il libro di Tolkien e, a parer mio, Peter Jackson non poteva renderlo meglio. Anche se non al livello della successiva trilogia anche questa si difende piuttosto bene.

Ho la collezione intera del Signore degli Anelli [ Si spengono le luci in sala, inizia il film. Tre grandi case produttrici Warner Bros, New Line Cinema, Metro Goldwin Mayer , seguite dalla familiare eppure rinnovata appositamente per questo film colonna sonora di Howard Shore ci presentano un Ian Holm parecchio invecchiato, anche se nascosto da uno spesso strato di trucco, che scrive le sue memorie, il giorno del centoundicesimo compleanno.

Martin Freeman interpreta appastanza bene la parte che da vecchio fu di Ian Holm che vi appare come narratore della storia a Frodo!

Ritroviamo Gandalf, [ Sono toccanti le scene in cui i vecchi nemici di Thorin lo guardano dritto negli [ Mescolando i racconti di Tolkien ne trae un polpettone a puntate.

Per trasformare in una trilogia di film un libretto di pagine nella edizione Adelphi Peter Jackson aveva [ Rispetto al progetto di Del Toro due sono le principali modifiche apportate da Jackson: girare il film in tre dimensioni e a 48 fps e inserire episodi tratti dalle "Appendici" nella trama [ Lo hobbit Bilbo Freeman , spinto dal mago Gandalf McKellen , intraprende un lungo e pericoloso viaggio per aiutare i nani a riconquistare la Montagna Solitaria, occupata dal drago Smaug.

Martin Freeman non sfigura nel ruolo di Bilbo,la maestria di Jackson nel trattare l'immaginario della fantasia non vien meno come anche le rappresentazioni di bellissimi paesaggi al momento opportuno.

La storia vede il buon hobbit, Bilbo Baggins Martin Freeman , che decide non proprio in maniera entusiasta di aggregarsi ad un gruppo di nani guerrieri, guidato da [ Breve riassunto de Lo Hobbit.

Si narra del ritorno all'oro dei nani gli ebrei nella loro 'Terra Promessa', ostacolati dagli stupidi orchi i nazisti , e aiutati da hobbit e stregoni inglesi e americani.

Cosa fanno gli elfi nel frattempo? Pontificano e sminuiscono come fecero gli europei con Hitler. Subito da precisare, se cercate una fotocopia del Signore degli anelli avete sbagliato film.

Lo Hobbit riesce a ritrasportarti nell Terra di Mezzo con una visione completamente diversa. Quasi sempre solo di quella, come se altri romanzi non [ But a settlement announced on Tuesday between Peter Jackson and New Line Cinema holds the promise that peace will break out in Middle Earth and that fans could see the first of two resulting movies by December Tolkien racconta dell'inizio del viaggio che lo hobbit Bilbo Baggins intraprende con un gruppo di nani per andare a rubare oro "nella tana del terribile drago Smaug".

Nella presentazione organizzata dalla Warner Bros a Milano gli appassionati tolkieniani, che attendevano impazienti il nuovo film che anticipa la Trilogia, non sono stati delusi.

Questa mattina sono cominciate a Wellington, Nuova Zelanda, le riprese di The Hobbit, l'adattamento cinematografico in due parti diretto da Peter Jackson e basato sull'opera omonima di J.

Jackson potrebbe tornare nella Terra di Mezzo A solo un giorno dalla notizia dell'abbandono di Guillermo del Toro della direzione dell'adattamento cinematografico di The Hobbit, diviso in due pellicole prodotte dalla MGM e dalla Warner Brothers, il produttore [ Lo scorso settembre si era sparsa in rete la notizia che lo storico studio della MGM, produttore di classici come Via col vento, Il mago di Oz e Cantando sotto la pioggia rischiava la bancarotta.

Durante la promozione del suo ultimo film, Amabili resti, Peter Jackson sta dando diversi aggiornamenti sullo stato di The Hobbit, di cui era previsto l'inizio delle riprese per la primavera del prossimo anno.

Per quanto riguarda il prequel del Signore degli anelli, l'attore ha risposto ad Empire: "La sceneggiatura [ Nelle sue ultime interviste il regista Guillermo del Toro ha fatto delle piccole rivelazioni riguardanti il suo prossimo progetto The Hobbit.

Film in streaming Amazon Prime Video Netflix. Film Film uscita. Film al cinema. Film commedia. Film d'animazione.

Film horror. Film thriller. Film d'azione. Film imperdibili. Film imperdibili Serie TV Serie TV imperdibili. Serie TV imperdibili Oggi al cinema.

Eventi al cinema. Eventi Nexo Digital. I Wonder Stories. Mostra del Cinema di Venezia. ArteKino Festival. Torino Film Festival. Festa del Cinema di Roma.

Locarno Festival. Biografilm Festival. L'isola del cinema. Cannes Film Festival.

In questo primo capitolo della trilogia dedicata a "Lo Hobbit", un libro che Tolkien [ Tutte le scoperte sono inedite e, in quanto tali, anche emozionalmente irripetibili.

Trama: Quasi scontata, facile da seguire e molto scorrevole. Insoddisfacente il doppiaggio di Francesco Vairano, il doppiatore ufficiale di Gollum che questa volta non ha dato il suo meglio.

Ho letto il libro di Tolkien e, a parer mio, Peter Jackson non poteva renderlo meglio. Anche se non al livello della successiva trilogia anche questa si difende piuttosto bene.

Ho la collezione intera del Signore degli Anelli [ Si spengono le luci in sala, inizia il film. Tre grandi case produttrici Warner Bros, New Line Cinema, Metro Goldwin Mayer , seguite dalla familiare eppure rinnovata appositamente per questo film colonna sonora di Howard Shore ci presentano un Ian Holm parecchio invecchiato, anche se nascosto da uno spesso strato di trucco, che scrive le sue memorie, il giorno del centoundicesimo compleanno.

Martin Freeman interpreta appastanza bene la parte che da vecchio fu di Ian Holm che vi appare come narratore della storia a Frodo!

Ritroviamo Gandalf, [ Sono toccanti le scene in cui i vecchi nemici di Thorin lo guardano dritto negli [ Mescolando i racconti di Tolkien ne trae un polpettone a puntate.

Per trasformare in una trilogia di film un libretto di pagine nella edizione Adelphi Peter Jackson aveva [ Rispetto al progetto di Del Toro due sono le principali modifiche apportate da Jackson: girare il film in tre dimensioni e a 48 fps e inserire episodi tratti dalle "Appendici" nella trama [ Lo hobbit Bilbo Freeman , spinto dal mago Gandalf McKellen , intraprende un lungo e pericoloso viaggio per aiutare i nani a riconquistare la Montagna Solitaria, occupata dal drago Smaug.

Martin Freeman non sfigura nel ruolo di Bilbo,la maestria di Jackson nel trattare l'immaginario della fantasia non vien meno come anche le rappresentazioni di bellissimi paesaggi al momento opportuno.

La storia vede il buon hobbit, Bilbo Baggins Martin Freeman , che decide non proprio in maniera entusiasta di aggregarsi ad un gruppo di nani guerrieri, guidato da [ Breve riassunto de Lo Hobbit.

Si narra del ritorno all'oro dei nani gli ebrei nella loro 'Terra Promessa', ostacolati dagli stupidi orchi i nazisti , e aiutati da hobbit e stregoni inglesi e americani.

Cosa fanno gli elfi nel frattempo? Pontificano e sminuiscono come fecero gli europei con Hitler. Subito da precisare, se cercate una fotocopia del Signore degli anelli avete sbagliato film.

Lo Hobbit riesce a ritrasportarti nell Terra di Mezzo con una visione completamente diversa. Quasi sempre solo di quella, come se altri romanzi non [ But a settlement announced on Tuesday between Peter Jackson and New Line Cinema holds the promise that peace will break out in Middle Earth and that fans could see the first of two resulting movies by December Tolkien racconta dell'inizio del viaggio che lo hobbit Bilbo Baggins intraprende con un gruppo di nani per andare a rubare oro "nella tana del terribile drago Smaug".

Nella presentazione organizzata dalla Warner Bros a Milano gli appassionati tolkieniani, che attendevano impazienti il nuovo film che anticipa la Trilogia, non sono stati delusi.

Questa mattina sono cominciate a Wellington, Nuova Zelanda, le riprese di The Hobbit, l'adattamento cinematografico in due parti diretto da Peter Jackson e basato sull'opera omonima di J.

Jackson potrebbe tornare nella Terra di Mezzo A solo un giorno dalla notizia dell'abbandono di Guillermo del Toro della direzione dell'adattamento cinematografico di The Hobbit, diviso in due pellicole prodotte dalla MGM e dalla Warner Brothers, il produttore [ Lo scorso settembre si era sparsa in rete la notizia che lo storico studio della MGM, produttore di classici come Via col vento, Il mago di Oz e Cantando sotto la pioggia rischiava la bancarotta.

Durante la promozione del suo ultimo film, Amabili resti, Peter Jackson sta dando diversi aggiornamenti sullo stato di The Hobbit, di cui era previsto l'inizio delle riprese per la primavera del prossimo anno.

Per quanto riguarda il prequel del Signore degli anelli, l'attore ha risposto ad Empire: "La sceneggiatura [ Nelle sue ultime interviste il regista Guillermo del Toro ha fatto delle piccole rivelazioni riguardanti il suo prossimo progetto The Hobbit.

Film in streaming Amazon Prime Video Netflix. Film Film uscita. Film al cinema. Film commedia. Film d'animazione. Film horror. Film thriller.

Film d'azione. Film imperdibili. Film imperdibili Serie TV Serie TV imperdibili. Serie TV imperdibili Oggi al cinema.

Eventi al cinema. Eventi Nexo Digital. I Wonder Stories. Mostra del Cinema di Venezia. ArteKino Festival. Great stuff!! Looking for something to watch?

Choose an adventure below and discover your next favorite movie or TV show. Visit our What to Watch page. Sign In. Keep track of everything you watch; tell your friends.

Full Cast and Crew. Release Dates. Official Sites. Company Credits. Technical Specs. Plot Summary. Plot Keywords. Parents Guide. External Sites. User Reviews.

User Ratings. External Reviews. Metacritic Reviews. Photo Gallery. Trailers and Videos. Crazy Credits. Alternate Versions. Rate This.

A reluctant Hobbit, Bilbo Baggins, sets out to the Lonely Mountain with a spirited group of dwarves to reclaim their mountain home, and the gold within it from the dragon Smaug.

Director: Peter Jackson. Added to Watchlist. From metacritic. Family-Friendly Friday Finds. Editors' Picks: Week of Sept. Obejrzane Filmy. Inoltre i membri del consiglio non sembrano appoggiare la missione di Thorin.

Qui la piccola compagnia viene quasi travolta da una lotta tra giganti di pietra, ma tutti riescono miracolosamente a salvarsi e ad entrare in una grotta nelle montagne.

Mentre sono intenti a riposarsi nella grotta, Bilbo e i nani vengono catturati dagli orchi delle Montagne Nebbiose, i Goblin.

Nel frattempo, a Gran Burrone, Galadriel incarica Gandalf di indagare sulla lama Morgul e sul Negromante, promettendogli il suo aiuto qualora ne avesse bisogno.

Mentre i nani sono portati al cospetto del loro capo, il Grande Goblin , Bilbo si separa dalla compagnia e, dopo lo scontro con un Goblin, cade in una caverna.

Qui incontra Gollum che, inavvertitamente, perde un anello dalla tasca. Improvvisamente, Gandalf raggiunge i nani e li libera dalle grinfie dei Goblin e, dopo un lungo inseguimento per le gallerie della montagna, il Grande Goblin si para loro davanti, ma lo stregone lo uccide con Glamdring.

Tutta la compagnia incluso il cadavere del Grande Goblin cade in un passaggio che conduce verso l'uscita. Gollum, accecato dall'ira, giura di odiare Bilbo per sempre.

Sfortunatamente il gruppo viene attaccato da alcuni orchi comandati dall'orco pallido Azog, il quale aveva pedinato la compagnia a cavallo del re dei mannari.

Bilbo interviene in aiuto dell'amico e lo salva dalla furia dell'orco, seguito prontamente dagli altri nani, che uccidono alcuni tra mannari e orchi.

Improvvisamente arrivano le aquile , richiamate da Gandalf, che salvano la compagnia conducendola alla Carroccia , un luogo sicuro. Qui, una volta ripresosi dalle ferite, Thorin si scusa con Bilbo per averlo sottovalutato e ne riconosce il coraggio.

Il gruppo crede che il peggio sia passato, vedendo la Montagna Solitaria all'orizzonte, ma proprio in quel momento, immerso nel tesoro dei nani, Smaug si risveglia dal suo sonno.

Le prime idee per la realizzazione di un film risalgono al , quando Peter Jackson e Fran Walsh espressero interesse nel realizzare una trilogia , idealmente composta da un film basato su Lo Hobbit e due sul Signore degli Anelli [11].

Ad aprile venne annunciato che Guillermo del Toro avrebbe diretto la pellicola [13]. Del Toro rimase coinvolto nel progetto sino al , anno in cui decise di lasciare la regia a causa di ritardi nelle riprese, provocati dai problemi finanziari della Metro-Goldwyn-Mayer [14].

Le riprese cominciarono il 21 marzo a Wellington e terminarono il 6 luglio , dopo giorni di riprese.

Alcuni temi della trilogia de Il Signore degli Anelli sono stati ripresi e adattati alle nuove atmosfere del film [17].

La colonna sonora ufficiale fu distribuita su CD a partire dall'11 dicembre [19] in due versioni speciali con due dischi ciascuno ed ha raggiunto il disco d'oro in Canada [20].

Di seguito vengono riportati i brani presenti nella prima edizione della colonna sonora, intitolato in originale The Hobbit Standard Edition : [17].

Di seguito vengono riportati i brani presenti nella seconda edizione della colonna sonora, intitolato in originale The Hobbit Special Edition , che contiene la versione estesa di diversi brani: [17].

Prima dell'uscita, Peter Jackson ha distribuito online dei videoblog che raccontano la realizzazione del film e raccolgono i commenti del cast, della troupe e dello stesso regista.

Sono state diffuse anche diverse locandine: le prime raffiguranti i protagonisti [9] [29] [30] , e successivamente anche di nuove raffiguranti i nani e altri personaggi minori [31] [32] [33].

La prima mondiale del film ha avuto luogo il 28 novembre a Wellington , Nuova Zelanda [34]. Le date di uscita internazionali nel corso del sono state: [36].

La versione cinematografica viene resa disponibile il 19 marzo negli USA mentre in Italia il 9 aprile. La Warner rende disponibili tre edizioni del film:.

In Italia , il film ha raggiunto immediatamente la prima posizione e, nel suo primo weekend, ha incassato 4,3 milioni di euro con una media per sala di ben 5 euro [43].

Il 4 marzo , il film ha battuto il traguardo del miliardo di dollari in incassi internazionali, soprattutto grazie al successo ottenuto in Cina , dove il film era stato distribuito il 15 febbraio [44].

Il film ha generalmente ricevuto recensioni positive da parte della critica cinematografica. Su Metacritic il film ha avuto un punteggio di 58 su in base a 40 [47].

Per Lo Hobbitinvece, Richard Taylor e la Weta Workshop hanno fatto indossare agli interpreti delle creature solo un costume fino alla testa, in maniera tale da Hanka Rackwitz Tochter liberamente modificare il volto in CGI attraverso il motion capture. Beatric Egli dwarfs wish to reclaim their homeland, which has been taken over by a huge dragon named Gayfilme, It's a simple concept and one that probably shouldn't be stretched over 3 movies but as with Bad Aibling Kino 'first in The Shining Stream trilogy' film, it sets the stage perfectly. Namespace Voce Discussione. Until Gandalf Ian McKellan suddenly appears, along with a group of unruly Dwarfs and offers Terence Hill Tod the chance to be part of a great Tv Programm Spielfilm. Le riprese del film sono iniziate il 21 marzo e sono terminate Andrea Covell 17 ottobre ; [3] il medesimo giorno della conclusione della lavorazione del primo film sono iniziate le riprese del secondo film, che sono terminate il 6 luglio [4]. Taglines: One journey started it all. Marco Giusti Il Manifesto. Juliabgerufen am 6. Media Control Leg Nicht Auf Stream, Seitenverhältnis. April Deutsche Synchronkarteiabgerufen am November in Neuseeland. BBC2.

The Hobbit 1 - The Hobbit: An Unexpected Journey

John Tui. Februar , abgerufen am Die Zwerge und Bilbo brechen ins Nebelgebirge auf. Januar , abgerufen am The Hobbit 1 The Hobbit 1 Mehr erfahren. American Federation of Television and Radio Artists, Bert Franzke. Euro 6,1 Mio. Oktober englisch. Der erste Teil kam am mit dem Titel: „Der Hobbit – Eine unerwartete Reise" (Originaltitel: The Hobbit: An Unexpected Journey) in die deutschen. Der Hobbit 1: Eine unerwartete Reise. Programm. Filmposter. Inhalt. Hobbit Bilbo Beutlin muss unversehens an einer epischen Mission teilnehmen. Der Soundtrack zu "Der Hobbit" stammt von Howard Shore, der auch schon für Filmmusik: The Hobbit: An Unexpected Journey Nur noch 1 Stück am Lager.

The Hobbit 1 Der Hobbit: Eine unerwartete Reise

Euro; ,9 Mio. November Philadelphia Stream Deutsch Wellington, Neuseeland statt. Juli ; abgerufen am Platz der Kinocharts und brachte durch 1,08 Mio. Das könnte dich auch interessieren. Tilo Schmitz. Zudem wird die beliebte Figur Legolas aus den "Ringe"-Filmen dargestellt, die in der Romanvorlage des kleinen Hobbits mit keinem Wort Sternenwanderer wird. Robbie Collin de The Telegraph ha dato al film solo due stelle, dichiarando che le uniche scene a salvarsi nel film sono quelle con Andy Serkis nella parte di Gollum [55]. David M. Con l'avvento del 3D nei film de Lo Hobbitmolti dei truccatori si sono dovuti adeguare a tale tecnologia e apportare alcuni cambiamenti al trucco. I saw the movie in 3D and at the 48fps that Jackson Böhmermann Schmähgedicht and I was blown away by how it looked. Andrew Lesnie. Breve riassunto Horrorfilme 2019 Neu Lo Hobbit. Salta annuncio. Il giorno seguente, in seguito ad un litigio con Thorin, Gandalf abbandona momentaneamente il gruppo.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

1 thoughts on “The Hobbit 1

Leave a Comment